laboratorio laboratorio

Il mestiere di orfano

Laboratorio storico-archivistico rivolto ai ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Diviso in due momenti:

- 1h laboratorio nell'aula didattica del Museo 

- 1h visita alle sale del Museo 

"Il mestiere di orfano" è un laboratorio storico-archivistico, mirato principalmente alla didattica delle fonti, che si propone l'obiettivo di aiutare gli studenti ad un approccio diretto e corretto ai documenti d'archivio, colmando quelle difficoltà che si possono incontrare quando si svolgono ricerche storiche partendo dalle fonti.

Un laboratorio di lettura, indagine storica e ricerca sui documenti degli orfanotrofi più antichi e noti di Milano. Dallo spoglio dei fascicoli personali dei ragazzi e delle ragazze ospitati nel corso del XIX secolo, scaturisce un mondo vivissimo e particolare, ricco di spunti e di commozione per le tante storie racchiuse. Ma non solo. La storia di questi istituti assistenziali è anche la storia della società milanese nella sua più ampia accezione: la storia delle classi dirigenti e di quelle subalterne insieme alla ricostruzione delle condizioni di vita degli uni e degli altri. È anche la storia economica lombarda, che segna l'ascesa indiscussa del ruolo di Milano come capitale industriale d'Italia; è la storia di piccoli e grandi industriali, di officine e di artigiani di alto livello, della nascente borghesia, della tipografia e dell'editoria... È, infine, la storia dell'assistenza, che si trasforma da fatto singolo ad azione coordinata da uno Stato sempre più presente nella vita dei cittadini.

Il laboratorio consta di due ore e mezza e si conclude con la visita guidata al Museo. E' possibile compiere un percorso più esteso, con l'effettuazione di più laboratori durante l'anno e l'elaborazione finale di uno strumento di consultazione, frutto delle ricerche storiche compiute.