. .

Martinitt e Zucchi

29 febbraio 2012

Mercoledì 29 febbraio, alle 18.30, al Museo Martinitt e Stelline "Lavoro ed estetica. Artigiani, manufatti e documenti nel XIX secolo", incontro tra il Museo Martinitt e la Zucchi Collection of Antique Hanblocks 1875-1935, ultimo appuntamento del ciclo "Conversazioni tra musei. Guardare al passato, specchiarsi nel futuro", a cura di Rosanna Pavoni, promosso dall'Assessorato alla Cultura della Provincia di Milano in collegamento con l'attività del Sistema museale provinciale "Milano Città del Progetto".

Il dialogo tra Martinitt e Zucchi è un'occasione unica per rivalutare il lavoro in un'ottica sociale: la presenza dei pregiati blocchi in legno per stampa su tessuto di Zucchi arricchisce il discorso sulla formazione professionale degli orfani di Milano del Museo Martinitt e Stelline. Il loro incontro mette in luce quanto la ricchezza del lavoro artigianale abbia saputo accompagnare lo sviluppo industriale della città di Milano e del suo territorio.

"Conversazioni tra musei. Guardare al passato, specchiarsi nel futuro" è un progetto che ha coinvolto tre musei d'impresa del territorio, il Museo Kartell e l'Archivio Giovanni Sacchi oltre alla Zucchi Collection, e tre musei di Milano: la Fondazione studio museo Vico Magistretti, il Museo Poldi Pezzoli e il Museo Martinitt.